I protagonisti

Gli artisti del Festival

Tutti gli eventi sono stati pensati, come sempre, appositamente per la manifestazione, con la voglia di ricreare un’atmosfera un po’ magica, con leggerezza e con il piacere di godere di parole e musica di qualità. Quest’anno il festival riserverà alcune sorprese all’insegna di quella che è una caratteristica tutta italiana: il genio nelle arti e nella musica, ma anche nella creatività del fare

I protagonisti di Monferrato ad Alta Voce

Cochi Ponzoni

Cochi Ponzoni è un comico, attore e musicista italiano che inizia la propria carriera nel mondo dello spettacolo all’interno del duo Cochi e Renato per poi distinguersi anche come solista in film come Il comune senso del pudore. Nasce a Milano l’11 marzo 1941 e il suo nome di battesimo è Aurelio mentre Cochi è il soprannome affibbiatoli dalla madre durante l’infanzia. Frequenta l’Istituto tecnico Carlo Cattaneo del capoluogo lombardo dove studia per diventare ragioniere. Proprio durante le scuole superiori incontra Renato Pozzetto con il quale in seguito forma un duo cabarettistico. Una volta ottenuto il diploma si trasferisce brevemente a Londra, un’esperienza essenziale per la formazione del suo personaggio.
Tra i progetti più recenti dell’attore ci sono la commedia del 2018 Si muore tutti democristiani, un lungometraggio del gruppo Il Terzo Segreto di Satira e il film di Fausto Brizzi Se mi vuoi bene.
A Monferrato ad Alta Voce presenta il suo nuovo libro: La versione di Cochi.

Marco Pagani

Marco Pagani, autore,  attore e doppiatore,  ha esordito a fianco di Maurizio Nichetti e Giorgio Gaber.

In teatro ha spesso ricoperto ruoli drammatici : “Il Conte di Carmagnola”, “Bartleby, lo scrivano”, “Destinatario sconosciuto” con la regia di Gabriele Calindri  , “Il contrabbasso” di P. Suskind con la regìa di Luca Massiotta,  “Re Lear”,  “Molto rumore per nulla” e “La panne” di F. Durrennmatt, con la regìa di Oliviero Corbetta.

Svariati spettacoli comici tra cui  “Aria viziata”, in coppia con Marina Massironi, e “Coniglio con le Olive”.

Nel doppiaggio: (Sentieri, Tartarughe Ninja,  Ted adulto in How i met your mother , Doraemon, Cratos in God of war-)

Lavora da moltissimi anni con la Televisione della Svizzera italiana in qualità di autore di uno dei personaggi più famosi e amati: il cane Peo

Marco Pagani

Annamaria Musajo

Italiana di nascita ma argentina di adozione, Annamaria Musajo negli ultimi anni con il pianista Arrigo Cappelletti ed il fisarmonicista Fausto Beccalossi ha realizzato un repertorio tra il tango e il jazz, da cui il titolo del recital “Tra tango e tango”; con lo stesso duo ha realizzato numerosi concerti ed inciso nel luglio 2018 cd “Le temps du tango”. Impegnata con la “Orquesta Minimal Flores del Alma” si esibisce in un repertorio di tango che comprende la tradizione fino ad arrivare al tango contemporaneo di Astor Piazzolla (sia in quintetto che in trio acustico) e nell’anno 2022 incide il suo ultimo cd “Yo soy Maria”. Dal 2023 è la leader di questo progetto “Appuntamento con…Ornella” insieme ai quattro musicisti jazz della scena milanese, con il quale ha già realizzato diversi concerti. L’ultima sua “creatura” è “Paris l’esprit”nella quale può sfogare tutto il suo profondo amore per la musica francese condiviso da molti anni con il fedele Pierluigi Ferrari.

Elda Olivieri

Attrice di prosa, nasce, vive e lavora a Milano

Nei 45 anni della sua articolata carriera, intrapresa in età giovanissima, spazia dal teatro alla televisione, dagli sceneggiati radiofonici alla pubblicità, dal doppiaggio per cinema e televisione, alla direzione di doppiaggio per Netflix, Rai, Mediaset, Discovery, Sky e per il cinema.

Recentemente ha concluso la direzione di doppiaggio della prestigiosa serie The Crown per la piattaforma Netflix. In uscita a breve nelle sale, un film di animazione che ha diretto e interpretato.

Ha lavorato in teatro e in televisione al fianco di alcuni dei più importanti interpreti della storia dello spettacolo: da Rossano Brazzi a Ugo Pagliai, da Andrea Giordana a Milena Vukotic, da Ernesto Calindri a Ottavia Piccolo, da Tullio Solenghi a Gioele Dix. Dagli anni ’80 a oggi, molte le produzioni di radiodrammi, fiction, sit comedy e commedie in diretta con RSI e RAI.

Nota e apprezzata voce di volti e personaggi famosi (Fanny Ardant, Charlotte Rampling, Judy Garland, Lara Croft, solo per citarne alcuni). Ottiene come interprete, drammaturga e regista il Premio Franco Enriquez per lo spettacolo – Vita Virginia, dai carteggi e dai diari di Virginia Woolf e Vita Sackville-West.

Coach personale di recitazione e docente di doppiaggio e pubblicità presso alcuni dei più importanti studi di Milano e presso CISA – Conservatorio Internazionale Scienze Audiovisive con sede al Palazzo del Cinema di Locarno.

Guglielmo Incerti Caselli

Direttore artistico e creativo, Consulente grafologo e Presidente dell’Associazione Grafologica Italiana.


Specializzato in grafologia Professionale e Familiare, Educazione del Gesto grafico e Grafologia dell’Età Evolutiva.

È stato membro e presidente regionale del Direttivo di AGI Lombardia dal 2018; dal 2020 Segretario di AGI Nazionale di cui diventa Presidente nel 2023.
Docente di Analisi Grafica per 7 anni presso la Scuola di Editoria Pia Marta a Milano.

Mattia Bressan

Diplomato presso l’accademia “Palcoscenico” del teatro stabile del veneto nel 2012, dal 2013 mi sono trasferito a Milano.


Lavoro in doppiaggio e pubblicità tra Milano, Torino e Lugano.

Esther Flückiger

Esther Flückiger (IT/CH) pianista, compositrice, improvvisatrice (classica, contemporanea, crossover). Le idee creative di Esther Flückiger sono illimitate, sperimenta continuamente nuove strade ed emozionanti avventure musicali. Si dedica all’interpretazione di musica contemporanea e tradizionale, all’improvvisazione e alla musica elettronica e tiene concerti in tutto il mondo.

Suona con vari indirizzi stilistici sia come solista sia in ensemble. Ha creato svariati progetti interdisciplinari, anche con film propri e ha ricevuto molto successo di pubblico e stampa. Uno di questi è “Cosmo”  (I quattro elementi nell’universo di Leonardo da Vinci), messo in scena al Teatro Franco Parenti di Milano nell’ambito di EXPO 2015. Ha registrato numerosi CD (Leorecords, Nuova Era, Pianoversal etc.) e ha partecipato a trasmissioni radiofoniche e televisive. È la fondatrice di Suonodonne Italia ed è stata membro del direttivo della International Alliance for Women in Music USA.

È stata scelta dalla giuria dell’ISCM per rappresentare la Svizzera alle ISCM World New Music Days 2022 in Nuova Zelanda con la sua opera “Guarda i lumi”. Alla fine del 2023 ha vinto un bando della fondazione per la cultura Svizzera Pro Helvetia, con cui ha condoto un research trip di un mese in Sudafrica. I risultati di questo trip sono stati tre concerti in due festival diversi con musicisti Sudafricani e la registrazione di un CD che sarà pubblicato in aprile.
Il libro «Esther Flückiger – A proposito di Lei» di Iaia Gagliani offre una panoramica sul suo lavoro di musicista in parole e immagini.

Jenny De Cesarei


Attrice, doppiatrice, direttrice del doppiaggio, regista.


Docente di recitazione , dizione e doppiaggio, presso Mediaset, MTM, Centro Teatro Attivo e Accademia Artisti.
Attiva come doppiatrice dal 1997, ha prestato la voce a numerosi personaggi di films, telefilms, anime e videogiochi.

Lucia Sacerdoni

Nata a Torino nel 1993 intraprende lo studio del violoncello giovanissima, all’età di 4 anni attraverso il metodo Suzuki. Consegue presso il Conservatorio G. Verdi di Torino due Lauree Accademiche di II livello, in Violoncello e in Musica d’insieme entrambe con il massimo dei voti.

È iscritta nella classe di violoncello barocco presso il Conservatorio “G. Cantelli” di Novara. In formazione cameristica si afferma in vari concorsi nazionali (secondo posto nella XXIX European Music Competition Città di Moncalieri, primo premio assoluto e premio speciale “Benedetto Tristaino” alla nona edizione del Premio Crescendo di Firenze).

È membro fondatore dell’ensemble le fil rouge, un eclettico quintetto che vede la compenetrazione della musica classica con la tradizione popolare. Si esibisce per vari enti in tutta Italia tra cui il Teatro Stabile di Torino, l’Unione Musicale di Torino, il Ravenna Festival, il Ravello Festival, il Festival della Piana del Cavaliere a Orvieto e collabora stabilmente con le orchestre Camerata Ducale di Vercelli, Orchestra Sinfonica di Sanremo, Orchestra Teatro Olimpico di Vicenza, Orchestra Polledro, Orchestra Giovanile Cherubini.

Incuriosita verso ambiti non prettamente classici accompagna con musiche dal vivo e improvvisazioni lo scrittore Giuseppe Culicchia in reading per il Circolo dei Lettori di Torino, svolge tour con artisti del calibro di Raphael Gualazzi, Levante, Andrea Bocelli, prende parte allo spettacolo “Dante fra le fiamme e le stelle” di e con Matthias Martelli e produzione Teatro Stabile di Torino, si occupa, sotto la guida dell’artista Cally Spooner, di un allestimento sonoro per la Pinacoteca Agnelli di Torino.

Oliviero Corbetta

Ha iniziato in teatro nei primi anni ‘70, lavorando a lungo con il Teatro dell’Elfo di Gabriele Salvatores, con il Teatro Stabile di Torino, con lo Stabile di Trieste, con il Gruppo della Rocca.

Nel 2002 ha fondato la Compagnia Liberipensatori, realtà per cui ha curato anche numerosi allestimenti. Al teatro, ambito nel quale svolge anche il ruolo di regista e di docente, ha affiancato una lunga militanza presso Radio Rai, esperienza da cui ha appreso la tecnica della recitazione al microfono, indispensabile per intraprendere anche l’attività di doppiatore che svolge con assiduità a Milano e Torino. Da segnalare anche la sua presenza davanti alla macchina da presa.

Ha insegnato per molto più di vent’anni presso la scuola di teatro Sergio Tofano di Torino e l’Accademia Mario Brusa.

Oliviero Corbetta
Matteo Castellan

Matteo Castellan

Pianista, fisarmonicista, compositore. 

Sviluppata la conoscenza del linguaggio musicale, e del jazz in particolare, sotto la guida di Aldo Rindone e Luigi Bonafede si è poi formato “sul campo” in più di 1000 concerti e spettacoli in Italia e all’estero. 

Compone ed esegue dal vivo musiche di scena per enti come il Teatro Stabile Torino e il Teatro Stabile dell’Umbria; è inoltre partner fisso di grandi artisti come Matthias Martelli e Guido Catalano. 

Tra i suoi progetti principali: l’Orchestra da Tre Soldi (vincitrice del premio Best Jazz 2008), il duo “Musica x 2” con Gianluigi Carlone, leader della Banda Osiris e il quartetto new jazz Twombao con Giotto Napolitano.

Giuliana Atepi

Giuliana Atepi inizia a lavorare come attrice teatrale all’età di 9 anni, approdando poi al mondo della recitazione televisiva e del doppiaggio.

È inoltre voce di Radio Deejay, della compagnia telefonica Iliad e lavora come lettrice per la RSI.

Adap.it – Giuliana Atepi

Giuliana Atepi
Stefania Rosso

Stefania Rosso

Attrice, autrice, regista, presentatrice, insegnante di recitazione, ideatrice e organizzatrice di eventi nazionali e internazionali.

Direttrice artistica della Liberipensatori Paul Valéry ha lavorato come attrice e coordinatrice di progetto con i grandi nomi del Teatro Italiano come Giuliana Lojodice, Annamaria Guarnieri, Michele Placido, Graziano Piazza, Giorgio Lanza; gli scrittori Gianluca Favetto, Massimo Gramellini, Giuseppe Culicchia, Giovanni Grasso (portavoce Presidente della Repubblica Sergio Mattarella).

Laureata in Lettere e Filosofia presso l’Università degli Studi di Torino (a.a. 2000 – corso Cinema) e attualmente docente di Estetica del gesto e del movimento presso la facoltà di Scienze Cliniche e Biologiche di Torino.

I protagonisti delle passate edizioni

marina Massironi

Marina Massironi

Claudio Moneta

Claudio Moneta

Elisa Giorgio

Elisa Giorgio

Antonio Cornacchione

Antonio Cornacchione

Aglaia Zannetti

Aglaia Zannetti

Priscila Ribas
e Paulo Zannol

ragazze ladre

Ra-gazze Ladre

Silvio Notarbartolo

Michele Sangineto

Paolo Pagani

Paola Lombardo

Paola Lombardo

Manuela Massarenti

Manuela Massarenti

Luisa Morandini

Luisa Morandini